Aspetti Economici

1. Possibilità accollo mutuo

E’ possibile l’accollo diretto del mutuo BancaCarige, senza alcun costo accessorio fiscale, per perizia o di istruttoria, e senza verifica di compatibilità reddituale. Quota indicativa di accollo: 60% del prezzo. Durata 15 anni. Tasso variabile: euribor 6 mesi + spread 1,90 (tasso indicativo a febbraio 2015: 2,03%).

2. Possibilità sgravi fiscali

Agevolazione a regime disciplinata dall’art. 16-bis del Testo Unico Imposte sui Redditi che prevede la possibilità di portare in detrazione dall’imposta il 25% del prezzo di acquisto di ciascun cespite immobiliare fino ad un valore massimo di € 96.000. La percentuale di detrazione del 50% (ad oggi confermata solo per il 2015) sul valore massimo di 96.000, sarà ripartita in 10 rate annuali dello stesso importo a far data dalla dichiarazione dei redditi relativa al periodo di imposta in cui si è acquistata l’unità immobiliare.

3. Bassi costi condominiali

Il condominio e i relativi costi saranno suddivisi tra i circa 12 condomini; sono quindi state stimate le relative spese condominiali annuali per ciascuna unità immobiliare. I costi di esercizio saranno relativamente contenuti, avendo nella progettazione posto particolare attenzione nel contenere la dimensione degli ambiti condominiali e della stessa piscina.

4. Risparmio energetico

L’intervento di totale ristrutturazione ha consentito di realizzare una consistente nuova coibentazione delle facciate (nuovo cappotto integrale), della copertura e nuovi serramenti a tenuta termica. L’impianto di climatizzazione è centralizzato, e l’onere per ciascun utente sarà ripartito in base al reale utilizzo, tramite contabilizzatori. I fluidi caldi e freddi (raffrescamento estivo di serie solo per il secondo piano) saranno forniti dalla speciale pompa di calore Weishaupt di ultima generazione, unitamente ai pannelli solari termici (per la sola acqua sanitaria) sempre della Weishaupt. Parte dell’energia elettrica ad uso condominiale sarà fornita dai pannelli fotovoltaici Ferrania. In base a tutti gli accorgimenti progettuali ed esecutivi gli appartamenti dovrebbero quindi essere inquadrati nella classe energetica A, garantendo costi di esercizio significativamente inferiori a quelli usuali fino ad oggi.

5. Polizze di garanzia

Le seguenti polizze di garanzia: a. fidejussione assicurativa sugli acconti prezzo - su tutti gli acconti ricevuti, in base a D.Lgs. n. 122 del 20/06/2005 già Legge n. 210 del 02/08/2004, verrà rilasciata fidejussione assicurativa; b. al rogito notarile verrà consegnata polizza assicurativa postuma sempre ai sensi delle Legge n. 210 del 02/08/2004. In funzione di questa in corso d’opera il cantiere è monitorato da ASACERT – Assessment & Certification S.r.l., importante società esperta nel controllo tecnico nei cantieri.

Regolamento condominiale